17 maggio 2009

TOILET 16


L'80144 edizioni è una piccola e coraggiosa casa editrice di Roma che, a cadenza trimestrale, pubblica un'antologia di racconti intitolata, appunto, Toilet. E, se ancora non fosse chiaro, il simpatico sottotitolo ("Racconti lunghi o brevi a seconda del bisogno") non lascia più alcun dubbio circa il luogo dove il libro deve essere letto. Proprio lì! Per essere ancora più precisi, poi, dopo il titolo di ogni storia è indicato anche il tempo medio di lettura.
Giusto per regolarsi.
Il sedicesimo numero della serie, uscito in occasione della XXII edizione del Salone del Libro, presenta anche un mio scritto. I graffi nell'anima è un giallo, ambientato a Torino.
Durata: 9 minuti...

3 commenti:

Davide Caci ha detto...

Wow!
Ma dico, Max... Dirlo in Fiera, così lo compravo? :)

emmevi ha detto...

Diciamo pure che non c'è stata l'occasione (abbiamo scambiato solo poco più d'un saluto)... e poi, come sai, non sono il tipo da farsi questo genere di autopromozione!

Davide Caci ha detto...

Effettivamente non c'è stato modo, io ero praticamente rinciguso al Comics Park, in quei momenti...
Lo so, lo so che non ti autopromuovi, però tanto lo comprerò lo stesso, quindi mi avresti solo facilitato, e poi ti potevo chiedere subito la dedica! :p

(Già, ma sbaglio o mi devi ancora commentare il libro che ti ho dato qualche mese fa?)